Navigazione veloce

La storia della scuola

GN000412

La nostra scuola  porta con se una lunga e complessa storia, legata al suo quartiere Marghera.

Nel 1925, quando la popolazione del quartiere urbano di Marghera cominciò ad aumentare si decise la costruzione della scuola elementare, intitolata a “F.Grimani” che era stato sindaco di Venezia.

Secondo il progetto doveva sorgere in una zona abbastanza vicina alle abitazioni che si stavano costruendo.  Dalla relazione per la costruzione dell’edificio scolastico del quartiere urbano di Porto  Marghera firmato dall’ingegnere Pietro Emilio Emmer

…. nei riguardi estetici si è seguito lo stile delle ville venete veneziane del  ’700 esistenti lungo il fiume Brenta..

La scuola fu inaugurata nel marzo 1926 e subito diventò un luogo di aggregazione per la comunità di Marghera.  (tratto dai documenti dell’archivio storico Emmer della scuola).

Inizialmente disponeva solo di sei aule, ma era previsto un successivo ampliamento.  Nel 1917 la scuola fu ampliata con altre dieci aule e nel giardino posteriore fu costruito un ripostiglio per le biciclette.

L’atrio della scuola era usato la domenica per celebrare la messa perchè a Marghera non era stata ancora costruita la chiesa.

Dal 1 settembre 2013 la Direzione Didattica F.Grimani è diventata Istituto Comprensivo F.Grimani.