Ultima modifica: 5 novembre 2018
Istituto Comprensivo "Filippo Grimani" > La scuola > I plessi > Scuola secondaria di I° “Einaudi”

Scuola secondaria di I° “Einaudi”

Dove siamo

Scuola secondaria di primo grado Einaudi- codice scuola VEMM870013–  via Canal 20, 30175 Ve-Marghera Tel 041920852

Cenni storici

Negli anni 20 gli studenti medi di Marghera erano costretti a recarsi a scuola a Mestre. Successivamente, venne creata una sezione distaccata della scuola media “G.Cesare”.

Fino alla metà degli anni 1960, Marghera non ebbe una propria scuola media, anche se gli allievi erano moltissimi: 749 nell’anno scolastico 1963-64; 720 l’anno dopo; 649 nel 1965-66. Essi erano divisi in locali dell’asilo “N.Volpi”, della “Grimani”, del patronato “S.Michele” e della Casa del fanciullo.

In quegli anni, però, l’Italia divenne un paese ricco (si parlò di un “boom” o di un “miracolo economico”) e, anche grazie alle proteste dei lavoratori di porto Marghera, migliorarono le condizioni di vita delle persone.

Nel 1962, in particolare, fu approvata la legge che istituiva in Italia la scuola media unica, obbligatoria e gratuita. Questa legge realizzava finalmente quanto era scritto nell’articolo 34 della Costituzione italiana (entrata in vigore dopo la fine della seconda guerra mondiale), cioè che in Italia “l’istruzione inferiore impartita per almeno 8 anni è obbligatoria e gratuita”. Sorgevano così l’Einaudi, poi la Guardi e la Monteverdi (oggi sparite) e infine la Foscolo.

La scuola Einaudi si trova in via Bernardo Canal (che fu uno dei martiri di Belfiore) e prende il nome da Luigi Einaudi, un grande economista, presidente della Repubblica tra il 1948 e il 1955.

Luigi Einaudi morì nel 1961. Poco dopo si iniziò a costruire la nuova scuola, finita intorno al 1965 e funzionante dal 1966. (Tra dal progetto legalità realizzato da una classe della scuola secondaria di primo grado Einaudi con la collaborazione dell’archivio storico Emmer).

Classi

Sono attive 14 classi, suddivise in 5 sezioni: A- B – C – D – E.

Organizzazione

Le lezioni si svolgono dal lunedì al venerdì.

L’orario di funzionamento: 8.00-14.00

Due Intervalli 10.00-11.10 e 12.00- 12.10

 

Il curricolo si articola in due indirizzi: indirizzo generale e indirizzo musicale.

Corso ad indirizzo generale: 30 ore settimanali;

Corso ad indirizzo musicale: 30 + 2 ore settimanali con rientri individuali pomeridiani




Link vai su