Ultima modifica: 22 gennaio 2019

Giorno della memoria

Momenti a scuola .. per non dimenticare Continua Giorno della memoria

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE “Filippo Grimani”
Via Canal, 5 – 30175 VENEZIA MARGHERA
Tel. 041.920106-923123 Fax 041.5383465
e-mail veic870002@istruzione.it pec veic870002@pec.istruzione.it – www.icgrimani.gov.it
C.F. 80010870279 Cod. Min. VEIC870002 – CODICE UNIVOCO UFGGFO

Ve – Marghera, 21.01.2019

Al Dirigente Scolastico
“I.C.Grimani”
Prof.ssa Marisa Zanon
e p.c. Ai docenti dell'Istituto
Ai genitori degli alunni

In occasione del Giorno della Memoria, che ricorre domenica 27 gennaio , il Progetto Archivio comunica
che verranno realizzate le seguenti attività nei diversi plessi dell'Istituto comprensivo “F. Grimani”.
Scuola Secondaria di primo grado “L. Einaudi”
Giovedi 24 gennaio 2019
ore 16.45 – 18.45
Visita alla Mostra “L’Albero di Anne”, “Una foglia per Anne” riflessioni, pensieri, opere grafiche
e pittoriche degli alunni della scuola secondaria con esposizione delle tavole di sintesi del fumetto
“Maus – racconto di un sopravvissuto” di Art Spiegelman, realizzate dagli alunni.
Scuola Primaria “F. Grimani”
Giovedi 24 gennaio 2019
ore 16.45 – 18.45
Apertura dell’39;Aula del Tempo e dell’Archivo Storico Scolastico della Scuola Grimani.
Allestimento della Mostra “Shoah – Dalle leggi razziali alle testimonianze”.
Lunedì 28 gennaio 2019
Gli insegnanti di quinta propongono un evento in stile “ flashmob”: dieci minuti prima del suono della
campanella per il minuto di silenzio ogni quinta si posizionerà su un androne della scuola e intonerà il
canto “gam gam”. Contemporaneamente le altre classi si posizioneranno davanti all’uscita della propria
aula e si uniranno al canto. Al termine della canzone verrà suonata la campanella ed ogni classe resterà
nella propria postazione rispettando il minuto di silenzio.
Scuola Primaria “M.L.Visintini”
Lunedì 28 gennaio 2019
Le classi 5^ A e 5^ B effettueranno una rappresentazione sulla Shoah nella palestra della scuola, dalle
ore 15.00 alle 16.00, alla presenza dei genitori.
La rappresentazione sarà il momento conclusivo, vissuto dai bambini come tale, non come “spettacolo”;,
di un percorso di approfondimento effettuato nelle due classi nei mesi precedenti, all’interno di quanto
previsto dal Progetto Archivio di Istituto.

Progetto Archivio




Link vai su